• Dalla ricerca all’innovazione

  • Un supporto concreto per le aziende

  • Servizi di analisi su misura

UVA: l’analisi del DNA per tutelare le varietà brevettate

Tutto il settore vitivinicolo sostiene l’importanza di conoscere, identificare ed etichettare correttamente le cultivar presenti sul mercato.

Anni di selezione naturale e poi la coltivazione dell’uomo hanno fatto sì che si creasse un elevato numero di varietà di vite, sia da vino sia da tavola. Sebbene spesso le caratteristiche organolettiche differenziano uve diverse, lo stesso non si può dire dei tratti morfologici che non sempre sono in grado di distinguere una cultivar dall’altra. Tutto questo ha reso necessario lo sviluppo di metodi diagnostici per un’identificazione varietale in tempi rapidi e con costi sostenibili

Da diversi anni FEM2-Ambiente ha adottato e validato nei suoi laboratori l’analisi del DNA applicata al settore viticolo, offrendo così un servizio rapido ed efficiente che permette l’identificazione di diversi campioni di vite (dal seme al tralcio, dall’acino alla foglia, etc).
L’analisi viene condotta nei laboratori attrezzati passando da quello che è l’isolamento e lo studio di differenti regioni di DNA, chiamate microsatelliti o SSR (short sequence repeats).

identificazione varietà di uva o viteL’indagine di queste regioni determina un profilo univoco per ogni varietà di uva. Una volta identificato il profilo viene confrontato con banche dati pubbliche o private per l’identificazione della cultivar o la conferma di identità con varietà di riferimento.

Permettendo una rapida e sicura identificazione delle piante e dei loro prodotti, il servizio offre uno strumento di supporto alla filiera, dalla produzione di nuove varietà alla protezione e tutela delle stesse.

Infatti, la produzione e/o commercializzazione di uva appartenente a varietà protette costituisce reato indipendentemente dal tipo di denominazione utilizzato. Importanti aziende sia nazionali che internazionali si avvalgono dei servizi di FEM2-Ambiente proprio per tutelare i loro prodotti dai “contraffattori”.

Scopri di più sul servizi di identificazione di cultivar di vite offerto da FEM2-Ambiente

Leggi Tutto

DNA in filiera

ENTI PROMOTORI

FEM2-Ambiente s.r.l. e Università degli Studi di Milano-Bicocca

A CHI SI RIVOLGE

Aziende che operano nei settori agroalimentare, erboristico e fitofarmaceutico.

OBIETTIVO

Il progetto “DNA in filiera” nasce per testare l’efficacia della tecnica di identificazione genetica (DNA barcoding) nei processi produttivi delle aziende dei settori di interesse.

Leggi Tutto

 

HANNO SCELTO FEM2-AMBIENTE

 

Logo Giuliano
Zafferano Elenico Identificazione Genetica
Logo Epo
LOGO ALPIZOO
1cf582443270320f602aba13af703a94
Logo FOS Fondo Trasparente
Provetlab Analisi Veterinarie

 

CONTATTACI!